Samsung sta promuovendo l’ennesimo aggiornamento di Gear S3 in attesa dell’arrivo del suo vero successore. Un update che farà certamente esultare tutti i possessori dello smartwatch che hanno incontrato grossi problemi nel ricaricarlo al 100% senza che l’orologio emettesse avvisi di surriscaldamento. Il problema è stato risolto con il nuovo aggiornamento, che include modifiche agli algoritmi di caricamento della batteria.

samsung gear S3

Per chi non fosse al corrente di questo fastidioso malfunzionamento, è opportuno segnalare che alcuni smartwatch Gear S3 non riuscivano ad essere caricati al 100% in un colpo solo dopo aver ricevuto l’aggiornamento Tizen 3.0. L’orologio arrivava ad un elevato livello di surriscaldamento e interrompeva la ricarica al 90%, a seguito del quale risultava necessario toglierlo dal caricabatterie in modo da farlo raffreddare. Doveva quindi essere nuovamente inserito nel caricabatterie in modo che la batteria potesse raggiungere il 100% di carica. Un problema fastidioso, come molti hanno sottolineato nei forum dell’azienda e in vari altri gruppi, soprattutto dal momento che Tizen 3.0 ha anche ridotto la durata complessiva della batteria dell’orologio: un altro problema rimarcato da molti utenti.

Samsung ha rilasciato alcuni aggiornamenti per riparare la durata della batteria, ma non sempre questi update sono riusciti a risolvere le problematiche segnalate dagli utenti.

L’aggiornamento, che ha una dimensione di 16 MB, include anche i classici miglioramenti, in particolare riguardo alla stabilità. Il numero di build è R760XXU2CRG3 e R770XXU2CRG3 rispettivamente per Gear S3 frontier e Gear S3 classic. Ogni utente dovrebbe essere in grado di scaricarlo dalla sezione Informazioni su Gear: basta andare su Aggiorna Gear nella scheda Impostazioni dell’app Samsung Gear anche dal proprio telefono.

Al momento, non è chiaro se l’aggiornamento in distribuzione risolverà davvero i problemi che si sono venuti a creare con la batteria del Gear S3. Bisognerà attendere qualche giorno per verificare se il lavoro di Samsung è andato a buon fine. Va ricordato che il dispositivo è dotato di un chip Exynos 7270, abbinato a 4 GB di memoria RAM.