Nemmeno il tempo di cominciare ad apprezzare il Samsung Galaxy M10 e il Samsung Galaxy M20 sia dal punto di vista estetico che a livello hardware che già sono in arrivo i primi aggiornamenti per entrambi i dispositivi. I due telefoni sono stati lanciati da pochi giorni ma il gigante di Seul sta già diffondendo un aggiornamento software.

samsung galaxy

I device verranno messi in vendita a partire dal prossimo 5 febbraio, ma prima di quella data le poche unità di revisione disponibili sul mercato hanno ricevuto un update, che introduce alcuni miglioramenti. L’aggiornamento viene fornito con la versione del firmware M105FDDU1ASA7 per il Samsung Galaxy M10 e la versione del firmware M205FDDU1ASA9 per il Samsung Galaxy M20.

Il noto portale SamMobile è stato il primo a individuare questi aggiornamenti e afferma che si tratta di update minori, sebbene introducano alcuni miglioramenti non banali. L’aggiornamento porta con sè anche le patch di sicurezza di gennaio, che erano comunque già disponibili nel firmware precedente. La dimensione dell’update è di 102MB per il Samsung Galaxy M20 e di 64.74 MB per il Samsung Galaxy M10.

Le settimane che hanno preceduto il lancio dei due nuovi prodotti del colosso sudcoreano sono state interessate da tutta una serie di “leak” riguardanti proprio i due telefoni, a dimostrazione di come l’attesa per questo doppio lancio fosse piuttosto alta. Entrambi funzionano con Android 8.1 Oreo come sistema operativo (in attesa di un aggiornamento ad Android 9 Pie che dovrebbe arrivare tra non molto tempo, ndr), basato su Samsung Experience 9.5 UX. Il Galaxy M20 sfoggia un display Infinity-V da 6,3 pollici full-HD + (1080×2340 pixel), mentre il Galaxy M10 sfoggia un display Infinity-V da 6,2 pollici. I due telefoni sono alimentati rispettivamente dai processori Exynos 7904 e Exynos 7870.

Il Galaxy M20 ha una batteria decisamente più prestante rispetto al Galaxy M10: ben 5.000 mAh, a differenza di quella da 3400 mAh del “collega”. Il Galaxy M20, inoltre, è dotato anche di un sensore di impronte digitali, posizionato sul retro.