Salvo sorprese o imprevisti, molto poco probabili, nella giornata di oggi Samsung dovrebbe lanciare due nuovi dispositivi: si tratta del Galaxy M10 e del Galaxy M20, i primi prodotti della nuova serie M di Samsung, annunciata ma non ancora presentata.

samsung galaxy

I nuovi smartphone, che verranno presentati in India e successivamente saranno destinati anche agli altri mercati, sono destinati ai cosiddetti “millennials”, ovvero sono pensati e realizzati per i più giovani, come affermato dalla stessa azienda sudcoreana. Tra le caratteristiche principali di questi nuovi modelli, spiccano delle batterie decisamente “potenti”, oltre a fotocamere, display e processori di grande qualità. Il Galaxy M10 e il Galaxy M20 sono i primi telefoni della serie a “sbarcare” sul mercato, tanto è vero che nelle ultime settimane sono comparse sul web molte indiscrezioni su questi due device.

I nuovi smartphone saranno annunciati oggi e messi in vendita a partire dal prossimo 5 febbraio, come confermato dallo stesso gigante di Seul.

In termini di specifiche, il Samsung Galaxy M10 dovrebbe funzionare con Android 8.1 Oreo come sistema operativo. Il telefono dovrebbe avere un display HD + da 6,2 pollici (720×1520 pixel) e un processore Exynos 7870 14nm octa-core, con 2 GB e 3 GB di opzioni RAM. Inoltre, il Galaxy M10 dovrebbe dotarsi di una doppia configurazione posteriore della fotocamera, con un sensore primario da 13 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel. Prevista, inoltre, una batteria da 3400 mAh.

Anche il Samsung Galaxy M20 dovrebbe funzionare con Android 8.1 Oreo come sistema operativo, anche se entrambi i telefoni dovrebbero ottenere presto l’aggiornamento ad Android 9 Pie. Il Galaxy M20 avrà inoltre un display full-HD + (1080×2340 pixel) da 6,3 pollici e un processore Exynos 7885, abbinato a 3GB e 4GB di opzioni RAM e 32 GB / 64 GB di spazio di archiviazione integrato, incluso uno slot per schede microSD per l’espansione della memoria.

Per quanto riguarda il comparto foto, il dispositivo arriverà con una doppia configurazione posteriore, con un sensore primario da 13 megapixel con apertura f / 1.9 e un sensore secondario da 5 megapixel con apertura f / 2.2. Infine, il prodotto sarà quasi certamente equipaggiato con una potente batteria da 5.000 mAh, con supporto per la ricarica rapida.